Nebuloni: “Ausilio e co. delusi da alcuni giocatori. La sosta…”

Articolo di
23 ottobre 2016, 22:29
Ausilio

Dopo la terza sconfitta rimediata in campionato contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini aumentano i malumori all’interno della società nerazzurra. Ecco la situazione secondo Massimiliano Nebuloni di “Sky Sport”

DELUSIONE – «La parte italiana della società nerazzurra è arrabbiata e delusa con diversi uomini. Molti oggi hanno dato l’impressione di giocare con il freno a mano tirato e questo non è affatto piaciuto. La pausa per le nazionali ha infatti restituito una squadra senz’anima».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.