Moriero: “L’Inter è fortissima e meritatamente prima”

Articolo di
13 dicembre 2015, 11:26
Moriero

L’ex calciatore dell’Inter Francesco Moriero è convinto che quella nerazzurra sia una squadra molto forte e solida, in grado di competere per lo scudetto con Napoli, Fiorentina e Roma. Ecco le sue parole riportate da “tuttomercatoweb.com”

SQUADRA CONCRETA – «L’Inter ha ritrovato Icardi, ma la formazione nerazzurra ci ha abituati a questo tipo di gare. È una squadra molto solida, che comunque soffre i ritmi alti degli avversari, ma resta sempre concreta e cinica. In avanti ha calciatori che, appena sono lasciati liberi, possono farti male. Ieri sera l’Inter, più delle altre volte, è stata concreta in zona gol».

OTTIMA GESTIONE DELLE PARTITE – «I numeri parlano di una squadra fortissima che, forse tranne nella prima frazione contro il Napoli, ha sempre fatto bene. Gli azzurri diedero una lezione di gioco ai nerazzurri nel primo tempo, ma l’Inter quando si abbassano i ritmi riesce a gestire la situazione fino a fare sua la partita».

PRIMA CON MERITO – «Insieme a Napoli, Fiorentina e Roma si giocherà lo scudetto. Non vedo una squadra ammazza-campionato. Il Napoli merita tanto per come si esprime, ma l’Inter sta dimostrando di meritare l’attuale posizione. Non gioca benissimo, ma la formazione di Mancini è cinica. Una compagine fisica che sfrutta bene gli errori avversari. L’Inter è una formazione concreta, diciamo una squadra ‘italiana».