Moratti: “Mancini? Spero che il peggio sia passato. Il Suning…”

Articolo di
4 agosto 2016, 13:19
Mancini Moratti

Massimo Moratti ha parlato dell’Inter nel corso dell’intervista esclusiva concessa alla radio ufficiale di “TuttoMercatoWeb”; tra i temi affrontati dall’ex presidente l’affidabilità della nuova proprietà e il futuro di Mauro Icardi e Roberto Mancini.

LA SQUADRA – «In questo momento, con Icardi presente, la squadra mi sembra forte, poi si può sempre migliorare ma anche peggiorare. Questa squadra può rispondere ai suoi doveri. La questione Icardi? Non mi fate queste domande perché ognuno gestisce le cose in maniera diversa, è difficile intervenire nelle decisioni. Mancini? Spero che sia passato il peggio, è bene che trovino un accordo e la maniera di andare avanti perché il campionato è vicinissimo. La Juventus? È molto forte, ha staccato tutte le altre. Il calcio fa sempre storia a sé ma sulla carta sono molto più avanti».

IL SUNING – «Dubbi sul Suning? No, sono appena arrivati e stanno cercando di capire cosa succede. Stanno cercando di lavorare per fare in modo che la squadra abbia progetti importanti. Se mi manca l’Inter? Beh, insomma, ho la possibilità di seguirla come tutti i tifosi quindi va bene così. Ho fiducia in questi nuovi acquirenti e nell’esperienza che ha fatto Thohir, non serve il mio intervento».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.