Moratti: “Icardi l’unico che fa bene. Pioli la persona giusta”

Articolo di
4 dicembre 2016, 13:46
Moratti

Nel corso della lunga intervista esclusiva concessa al “Quotidiano Sportivo” l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha parlato anche dell’attuale situazione dei nerazzurri e dei vari tecnici che si sono succeduti nel corso di questi ultimi anni.

I TECNICI – «Mourinho? Davvero un condottiero seppe costruire una squadra straordinaria che pendeva dalle sue labbra e accettava ogni sacrificio. Così poté vincere tutto. Mazzarri? Mi piaceva come lavorava, non ha avuto fortuna… Milano non è facile… Anche de Boer: era un’idea nuova, forse troppo nuova… Pioli? Mi è sembrato la persona giusta per portare ordine e carica alla squadra… E’ interista appassionato».

LA SQUADRA – «Ce ne sono di bravi ma devono diventare determinanti come Icardi, l’unico che fa bene la sua parte… Un conto è avere giocatori importanti, un conto è fare una squadra… Il rimedio? Non sempre dipende dall’allenatore…».