Moggi: “Pirlo all’Inter significa Kondogbia via. Il francese…”

Articolo di
5 novembre 2015, 23:33
moggi

Ospite negli studi di “Calcio&Mercato” su Sportitalia, Luciano Moggi, ex Direttore Generale della Juventus, commenta il possibile passaggio di Pirlo all’Inter, bocciando momentaneamente l’acquisto di Kondogbia da parte dei nerazzurri

ITALIANO IDEALE«Se Andrea Pirlo va all’Inter, praticamente va fuori Geoffrey Kondogbia. Io credo l’Inter abbia bisogno di un giocatore che detti il gioco e Pirlo è questo tipo di giocatore. Non ha più la velocità di gamba, ma ha la velocità nella testa, quindi può tranquillamente servire gli attaccanti con le sue giocate. E potrebbe essere qualcosa di importante per l’Inter, che a centrocampo non sta mostrando grandi cose».

FRANCESE BOCCIATO«Kondogbia è stato pagato troppo e non sta dimostrando il suo valore in campo, né a livello tecnico né a livello economico. E poi insieme a Pirlo non potrebbe giocare, sarebbero due lenti a contatto (battuta?). Quella di Kondogbia non è un operazione sbagliata da parte dell’Inter, ma è un giocatore lento nei movimenti e nella testa. Io comunque non credo al ritorno di Pirlo all’Inter».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE