Milito: “Inter? Stagione fondamentale, Spalletti ha carattere”

Articolo di
31 luglio 2017, 13:16
Milito 22

Diego Milito, intervistato dalla TV di stato cinese, è nuovamente tornato sulla finale di Champions League del 2010 e detto la sua per quanto riguarda l’attuale Inter e le potenzialità date ai nerazzurri dal gruppo Suning.

BEI RICORDI – Queste le sue parole riportate dal sito dell’Inter: «Ho giocato tante partite speciali e vissuto momenti magici, ma è impossibile per me non citare la finale di Madrid del 2010, una partita indimenticabile e che porterò per sempre nel cuore. Come tutti i tifosi nerazzurri. Sono stato molto fortunato a segnare due gol in finale, quella è stata la partita e la vittoria di tutta la squadra, la ciliegina sulla torta di una stagione unica. In Italia siamo stati gli unici a fare il Triplete, ed è stato merito di tutti. Mourinho? Ho sempre avuto un ottimo rapporto con lui, chiunque lo conosca sa che è speciale. Futuro? Al momento sono coinvolto con Inter Forever ed è motivo di orgoglio essere ancora legato ad una grande squadra. Sarò sempre disponibile nel ruolo di ambasciatore dell’Inter, come lo sono qui in Cina durante la tournée a testimoniare di persona il valore di Suning e il calore dei tifosi».

TORNARE AL TOP – «Spalletti ha carattere ed esperienza e sono convinto che farà bene con questi ragazzi. Per noi sarà una stagione fondamentale e mi auguro che riusciremo a raggiungere i traguardi che ci siamo proposti già dal ritiro, l’Inter deve tornare ai livelli a cui è sempre stata. Penso che il contributo al calcio di Suning sia molto importante. Hanno grandissime potenzialità e stanno facendo le cose a dovere, sanno cosa significhi l’Inter e mi auguro che possano garantire i grandi successi che tutti si aspettano. Non ho visitato ancora la sede, ma parlando con i ragazzi che l’hanno vista sono rimasti colpiti dagli uffici, dalla tecnologia e dell’importanza che ha il marchio in Cina ma non solo».






ALTRE NOTIZIE