Milito a IC: “Il ritorno grande emozione, legato all’Inter. Icardi…”

Articolo di
18 settembre 2016, 17:28
Milito Materazzi

Per la prima volta dopo essere tornato in Argentina nel 2014 Diego Milito si presenta al Meazza e lo fa per la delicatissima sfida alla Juventus. Intervistato da Inter Channel il Príncipe ha ripercorso i suoi duelli con i bianconeri e ha sottolineato la grande emozione che sta provando quest’oggi.

PRIMA DA EX«Sicuramente provo sempre una grande emozione, per me essere qua e ritrovare tanti amici e ricordare tanti momenti che ho vissuto qua è veramente emozionante. Mauro Icardi? È normale che lui sia cresciuto molto in questi ultimi anni, è un giocatore che sicuramente ha molta più esperienza riguardando il giocatore che ho avuto la possibilità di conoscere, siamo stati insieme solo un anno ma si vedeva che era un giocatore importante come lo è oggi per l’Inter, con grandi margini di miglioramento. Gli auguro il meglio e speriamo che possa farci vincere una partita importante per noi. È sempre una partita molto sentita sia per la gente sia per noi calciatori, sapevamo che il derby d’Italia era sempre sentito e molto difficile, abbiamo avuto fortuna di batterli qualche volta e di essere i primi a vincere in casa loro, per noi è un grande orgoglio. La gente ha sempre avuto con me un grande affetto e anch’io provo lo stesso per loro, è normale che non mi dimenticherò mai tanti anni vissuti con questa maglia, è sempre una grande emozione tornare a San Siro. Il mio futuro? Adesso mi sto godendo la famiglia, ho finito da poco la carriera, sto facendo il corso da allenatore e sono molto vicino al Racing Club, poi vediamo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.