Milan: Fassone cerca un DS ma non sarà Ausilio – CorSera

Articolo di
7 agosto 2016, 14:47
Fassone Ausilio

Uno dei primi compiti del prossimo amministratore delegato del Milan Marco Fassone sarà quello di scegliere un direttore sportivo che però, secondo il “Corriere della Sera”, non sarà Piero Ausilio come ipotizzato invece da altre testate.

NESSUNO SGARBO – Il noto quotidiano sottolinea che Fassone, a differenza di Adriano Galliani, non si occuperà anche di mercato ma affiderà questo compito a un nuovo dirigente. Ai tempi dell’Inter ha sviluppato un ottimo rapporto con Ausilio ma nonostante questo e il contratto in scadenza dell’attuale DS nerazzurro la sensazione è che il futuro amministratore delegato dei rossoneri non proverà a “saccheggiare” la sua ex società puntando invece su altri obiettivi.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.