Miceli: “Gabigol non si discute, è una seconda punta”

Articolo di
16 settembre 2016, 18:47
Gabigol

Il giornalista mediaset parla del giovane attaccante brasiliano che oggi è arrivato a Milano per unirsi all’Inter. Il giocatore potrebbe creare qualche equivoco tattico con gli schemi di de Boer

Oggi è il giorno di Gabriel Barbosa, noto Gabigol. Il giovane attaccante brasiliano è arrivato a Milano e si è unito all’Inter, il giornalista Daniele Miceli ha parlato del giocatore dagli studi di Premium Sport News:«Gabigol ha diviso il Brasile nell’ultimo anno. Sulla qualità non ci sono dubbi, ma in che ruolo gioca e dove giocherà nell’Inter? In Brasile ha giocato benissimo da seconda punta, quando ha giocato da esterno come alle Olimpiadi ha destato qualche perplessità. Forse è più una seconda punta, ma nello spartito tattico di Frank de Boer al momento il 4-4-2 non è contemplato. Dove si piazza? NEl 4-2-3-1 giocherebbe da trequartista con Candreva e Perisic dietro Icardi, qui può rendere perché può sfruttare gli spazi di Icardi e la velocità e qualità degli esterni. Nel 4-3-3 Gabigol toglierebbe il posto a Perisic o Candreva con Icardi al centro dell’attacco».