Mazzola: “Non capisco questa mossa. De Boer? Può far bene”

Articolo di
8 agosto 2016, 14:43
Mazzola

Sandro Mazzola ha concesso una breve intervista a “TuttoMercatoWeb” riguardo la separazione consensuale tra l’Inter e Roberto Mancini con quest’ultimo che, a meno di clamorosi colpi di scena, verrà sostituito dall’ex tecnico dell’Ajax Frank De Boer.

PERIODO DI TRANSIZIONE – «Non ho capito molto questa mossa, ci saranno stati i motivi giusti. Dispiace comunque per Mancini, è un ottimo allenatore. L’importante è che un allenatore detti un elenco di giocatori che possono servire. Se poi tra la società e il tecnico non c’è accordo è giusto che si separino. Se conosco De Boer? Più da giocatore che da allenatore. Ma è uno tosto e a mio parere farà bene. Che periodo sarà? Di transizione, ma sono convito che De Boer possa far bene. Sa come rapportarsi con i giocatori. E’ molto bravo e rappresenta un’ottima scelta».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.