Mauro: “Se c’è Icardi e non Perišić magari fa gol. Gagliardini testa alta”

Articolo di
16 aprile 2018, 20:00
Massimo Mauro

Secondo Massimo Mauro in Atalanta-Inter Mauro Icardi avrebbe avuto più possibilità di fare gol rispetto a Ivan Perišić, nelle due occasioni avute nel corso del primo tempo: queste le sue parole da “Sky Calcio Club” anche rispetto a Roberto Gagliardini e Samir Handanović.

ERRORI EVITABILI«Ho visto due occasioni straordinarie di Ivan Perišić con classico contropiede e lancio di Roberto Gagliardini perfetto, prima di Rafinha Alcântara. Gagliardini, mi piace sottolineare questo, ha tenuto la testa alta nonostante fosse attaccato e ha visto il passaggio. È strano che il taglio lo fa Perišić e non Mauro Icardi, se c’è Icardi lì magari fa gol. La probabile mancata convocazione ai Mondiali? Sbaglia l’allenatore dell’Argentina (Jorge Sampaoli, ndr), in un torneo un giocatore che è bravo a buttarla dentro secondo me potrebbe servire. La parata migliore della giornata? Se dovessimo scegliere io sceglierei quella di Samir Handanović, ovviamente (quella di Gianluigi Donnarumma nel recupero di Milan-Napoli, ndr) è una parata straordinaria».

Facebooktwittergoogle_plusmail