Mauro: “L’Inter non arriva in fondo, ma ha consapevolezza”

Articolo di
23 ottobre 2017, 01:04
Massimo Mauro

Massimo Mauro è stato ospite di “Sky Calcio Club”. L’ex centrocampista di Juventus, Napoli e Udinese ha parlato della partita di sabato sera fra gli azzurri e l’Inter, non ritenendo la squadra di Luciano Spalletti pronta per vincere il campionato ma per qualificarsi alla Champions League.

OBIETTIVO REALISTICO«Secondo me l’Inter gioca intelligente, ieri meglio il Napoli. Milan Škriniar? Oltre a essere alto e grosso è tempista, è sempre sulla palla. Scelgo sempre chi fa la partita, invece l’Inter ha la qualità adesso di capire il momento. Ieri ha capito il momento e in alcuni momenti della partita è stata grande squadra, secondo me finalmente vediamo all’Inter una consapevolezza da grande squadra. Io dico che non ha gli uomini per arrivare fino in fondo, però l’Inter ha la consapevolezza di una grande squadra. Secondo me la difesa vista nel derby un po’ non mi ha convinto al 100%, facendo dei nomi Danilo D’Ambrosio, Yuto Nagatomo e João Miranda quest’anno secondo me non stanno avendo un grande rendimento. In fondo così non arriva a lottare per lo scudetto, arriva nelle prime quattro».