Mauro: “Inter non al passo dei tempi considerando un fatto”

Articolo di
11 dicembre 2017, 18:24

Dalle colonne di “Repubblica”, Massimo Mauro ha fornito la sua personale analisi sull’ultima giornata di campionato non lesinando elogi ma anche critiche nei confronti dell’Inter rispetto alla partita giocata contro la Juve

“NON È IMPEGNATA IN EUROPA” – «La prima cosa che mi viene in mente dopo i tre 0-0 che hanno riguardato le partite delle squadre di testa, è che Inter, Napoli, Juventus e Roma non sono al passo con i tempi. Evidentemente pensano ancora di essere negli anni Ottanta, quando la vittoria valeva due punti e il ‘pareggiotto’ veniva accettato spesso di buon grado. Diciamo che, con organici di quel genere, qualche rete era lecito aspettarsela. Va altresì detto che questo è il periodo in cui, tra campionato, Coppa Italia, Champions ed Europa League gli impegni si rincorrono e la stanchezza si fa sentire. Proprio in considerazione del fatto di non essere impegnata in Europa, era lecito attendersi qualcosa di più dall’Inter che però, ribadisco, dopo il pareggio con la Juve resta la squadra da battere».

 







ALTRE NOTIZIE