Massaro: “Inter, la rosa è buona. De Boer non ha avuto tempo”

Articolo di
4 ottobre 2016, 15:04
Massaro

Daniele Massaro, intervistato dal “Corriere dello Sport”, ha preso le difese di Frank de Boer sottolineando il poco tempo avuto a disposizione per dare un gioco all’Inter e il fatto che non abbia potuto scegliere i componenti della rosa.

CAMBIAMENTO POSITIVO – L’olandese è arrivato a Milano una decina di giorni prima dell’inizio del campionato e non ha avuto la possibilità di indirizzare il mercato della squadra, ad esclusione della decisione di cedere Caner Erkin: «Roma e Inter hanno buone rose ma è sempre il gioco a fare la differenza. La Roma è molto altalenante e sembra risentire un po’ troppo delle pressioni dell’ambiente. Per quanto riguarda l’Inter c’è da dire che De Boer è arrivato da troppo poco tempo e che non ha scelto molti dei giocatori di cui dispone. Comunque nella gara contro la Roma si è già visto un cambiamento in positivo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.