Martino attacca Icardi: “Non mi piace il suo stile di vita”

Articolo di
14 maggio 2015, 11:45

Stando a quanto è stato riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport sembra che Mauro Icardi sia vicinissimo al rinnovo con l’Inter, ormai siamo ai dettagli e il contratto dovrebbe firmarlo a breve. Icardi in questa stagione si è contraddistinto per la tenacia in campo e la professionalità dimostrata, ma il Ct. dell’Argentina, Gerardo Martino, è tornato a parlare male dell’attaccante. 

LA META RINNOVO – Il rinnovo di Mauro Icardi mette la parola fine ad una interminabile telenovella che si è protratta nel corso di tutta questa stagione calcistica. Il giocatore argentino non si è mai fatto distrarre dalle voci di mercato che lo riguardavano e ha continuato a fare il proprio dovere dimostrando il suo valore a suon di gol. L’Inter ha deciso di premiarlo con un rinnovo e uno stipendio all’altezza del giocatore che è. Icardi diventerà il giocatore più pagato dell’Inter, l’argentino percepirà 3 milioni di euro più bonus fino al 2019.

IL COMPORTAMENTO DI ICARDI – Nonostante il comportamento esemplare tenuto all’Inter, il CT dell’Argentina, Gerardo Martino, ha attaccato il giocatore dicendo di non condividere lo stile di vita che conduce. «Ai calciatori non piace il suo stile di vita, il suo modo di gestirsi e nemmeno a me. Oggi non hanno possibilità di essere convocati nemmeno Dybala o Di Santo, ma questo perché ho già i migliori attaccanti del mondo». Il comportamento di Icardi in questi due anni all’Inter è stato a dir poco esemplare, il giocatore non ha mai avuto problemi con i suoi allenatori e si è sempre allenato costantemente presentandosi all’allenamento anche il giorno della nascita della figlia Francesca. A Martino non piace lo stile di vita di Icardi, ma un giocatore che sta sempre con la famiglia non ha niente da rimproverarsi.