Marques: “Gabigol? Colpa di Pioli. Lo Sporting non piace tanto”

Articolo di
12 agosto 2017, 00:50
Andersinho Marques

Ospite di “YouPremium Mercato” su Premium Sport, Andersinho Marques ha parlato delle difficoltà incontrate da Gabigol nel suo primo anno in Italia. Secondo il commentatore del Brasileirão per le reti Mediaset l’attaccante brasiliano non si sarebbe potuto esprimere soprattutto per lo scarso minutaggio sotto la guida di Stefano Pioli, che non ha mai realmente puntato su di lui.

POCO SPAZIO«Gabigol? Colpa degli allenatori, di Stefano Pioli. Roberto Mancini era già andato, Frank de Boer no perché era all’inizio e neanche sapeva che era all’Inter. Gabigol con Pioli quando entrava le poche volte che entrava giocava bene, si allenava bene però non è riuscito a giocare, Luciano Spalletti lo sta facendo giocare almeno mezza partita sempre. Magari ha sbagliato anche il ragazzo con gli atteggiamenti negli allenamenti e nei modi tattici, però se un giocatore non lo vediamo giocare almeno due-tre partite non lo possiamo giudicare in cinque minuti, diventa quasi impossibile come tutti gli altri, non solo per lui. Lo Sporting CP piace come destinazione? Non tanto».

Facebooktwittergoogle_plusmail