Marino: “Schick complesso, l’Inter vuole minimizzare i rischi”

Articolo di
21 agosto 2017, 20:09
Pierpaolo Marino

Pierpaolo Marino giudica le difficoltà che sta incontrando l’Inter a trovare l’accordo con la Sampdoria per perfezionare l’acquisto di Patrik Schick. Ospite di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva” ha ritenuto il problema principale non nella mancanza di liquidità da parte della dirigenza nerazzurra quanto nelle condizioni fisiche del giocatore, visto che è per questo che è saltato il suo trasferimento alla Juventus.

OPERAZIONE NON SICURA«Patrik Schick? L’Inter sta chiaramente prendendo un giocatore a rischio, perché se l’ha bocciato lo staff sanitario della Juventus non è che sono impazziti, qualcosa c’è magari in percentuali accettabili. L’Inter sta cercando nella trattativa di ottimizzare e minimizzare i rischi, è una trattativa complessa perché la Sampdoria non accetta la riduzione della valorizzazione del giocatore perché lo ritiene pienamente idoneo, mentre evidentemente ci sono dei problemi che comportano un’idoneità a rischio, perché altrimenti non staremo qui a discutere di Schick».