Marino: “Gagliardini 28 milioni? Bolla di valutazioni gonfiate”

Articolo di
22 gennaio 2017, 23:33
Pierpaolo Marino

Pierpaolo Marino è intervenuto nel corso di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”. A una domanda sul valore reale di Roberto Gagliardini, che l’Inter ha acquistato dall’Atalanta per una cifra complessiva intorno ai ventisette milioni di euro, ha tuonato contro certe cifre che si vedono nel mercato attuale.

CORSA AL RIALZO RISCHIOSA«Valutazione eccessiva per Roberto Gagliardini? Lo diciamo da qualche tempo, in questo momento c’è un mercato drogato dall’Oriente e dalla Cina, è chiaro che questi capitali che affluiscono dalla Cina fanno riflettere e fanno squilibrare tutte quelle che sono le valutazioni del mercato. In realtà nel momento in cui Gagliardini viene valutato ventotto milioni con quattordici partite in Serie A è un meccanismo che va a inficiare anche altre operazioni e quindi a creare una bolla di valutazioni gonfiate, può portare delle ripercussioni e delle aspettative di plusvalenza che potrebbero non realizzarsi. È molto pericoloso questo fatto qui, non è positivo».