Marcelino: “Il giorno prima di firmare l’Inter ha scelto un italiano”

Articolo di
6 aprile 2017, 01:26
Marcelino García Toral

Torna a parlare Marcelino García Toral e lo fa alla rivista spagnola Marca Plus. Nel corso dell’intervista ha spiegato di come sia stato veramente a un passo dal diventare l’allenatore dell’Inter a novembre 2016, prima di un cambio d’idea da parte di Suning che scelse Stefano Pioli.

DIETROFRONT ALL’ULTIMO«Sono stato molto vicino all’Inter, però il giorno prima di firmare la dirigenza ha deciso per un allenatore italiano (Stefano Pioli, ndr). Il precedente era stato Frank de Boer e non aveva ottenuto buoni risultati, per questo credo che la proprietà abbia deciso di ingaggiare un tecnico italiano».