Mandorlini: “Inter mai concreta in difesa. Così non va!”

Articolo di
25 maggio 2015, 08:03
Mandorlini

Andrea Mandorlini, tecnico del Verona ed ex nerazzurro, ha commentato la sconfitta dei nerazzurri contro il Genoa dagli studi della “Domenica Sportiva”. In particolare la sua analisi si è concentrata sul reparto difensivo dei ragazzi di Mancini. Ecco le sue parole:

OCCASIONI – «L’Inter ha avuto parecchie occasioni da goal per chiudere la partita contro il Genoa, l’altra sera a Marassi, e le ha fallite tutte. Il Genoa è stato bravo ad approfittare di questi errori e se l’è giocata bene», inizia Mandorlini.

RANOCCHIA – Si parla molto di Ranocchia e dei suoi errori. Ecco cosa ne pensa Mandorlini: «Cosa deve fare per crescere Ranocchia? Si parla di guida per la difesa o per il centrocampo con Tourè e a me sembra tutto molto esagerato. A me piace Ranocchia, ha le giuste qualità».

DIFESA – «E’ un’Inter che non mi è mai sembrata concreta da un punto di vista difensivo. Non credo che Mancini si risentirà se dico che i difensori centrali sono molto larghi, vanno a coprire i difensori esterni lasciando scoperta la zona nevralgica della difesa. Se marchi a zona devi essere molto bravo», conclude Mandorlini.