Mandorlini: “Inter, calo fisico generale. Serve un attaccante”

Articolo di
21 gennaio 2018, 00:40
Andrea Mandorlini

Andrea Mandorlini, allenatore attualmente senza squadra ma anche ex difensore che fece parte dell’Inter campione nella stagione 1988-1989, è stato intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”. Alcune perplessità sui nerazzurri soprattutto dal punto di vista fisico, anche per quanto riguarda il prossimo acquisto Rafinha Alcántara.

FORMA ATLETICA«L’Inter è partita bene salvo inciampare nelle ultime gare, magari c’è stato un calo fisico generale. Per la Roma vale lo stesso: era partita bene, la sosta però è servita a ricaricare le batterie. Per quanto riguarda l’Inter, credo debba fare qualcosa di importante: Rafinha Alcántara viene da un infortunio, è un giocatore di qualità ma non ha giocato molto nell’ultimo periodo. Ma serve un attaccante, un sostituto di Mauro Icardi. Stasera? Due squadre che devono riprendersi, sarà difficile per entrambe. È uno scontro diretto per un posto che conta molto, vincere sarebbe importante per entrambe».






ALTRE NOTIZIE