Mandelli: “Inter, non leggi? Wanda se la ride! Milan superiore”

Articolo di
18 ottobre 2016, 02:11
Francesco Mandelli

Francesco Mandelli – attore comico di fede rossonera -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, commenta il caso Icardi in casa Inter e inizia a sentire aria di derby, considerando il Milan superiore

ERRORE INTER, WANDA ESULTA – Disamina ineccepibile quella di Francesco Mandelli, che fa centro su tutta la questione: «A me sembra assurdo che nessuno della società Inter abbia controllato il libro di Mauro Icardi, che è il loro simbolo del momento. I toni mi sembrano scatenati. Wanda Nara aleggia su tutti ed è l’unica vincitrice in questa vicenda: le copie della biografia di Icardi sono finite, lei se la starà ridendo!».

MILAN SQUADRA, INTER NO – «Il Milan è tutta la vita più forte dell’Inter quest’anno: il derby milanese è sempre una partita fatta di sfottò, ma positivo. L’Inter oggi è disunita, non è squadra, forse perché sono tutti di nazionalità diversa e non so neanche in che lingua parlano tra di loro: al di là del livello tecnico, il Milan oggi è più squadra».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.