Mancini ha minacciato: “O arriva Kondogbia o vado via”

Articolo di
21 giugno 2015, 15:46

Quello per Kondogbia è stato un lungo derby con il Milan, ma alla fine l’Inter è riuscita a spuntarla. Lunedì sono previste le visite mediche per il giocatore francese, ma a trattativa conclusa escono fuori le prime indiscrezioni su Mancini, che voleva assolutamente il giocatore in nerazzurro.

MANCINI MINACCIOSO – Secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera”, Roberto Mancini avrebbe letteralmente dato un ultimatum alla società. Nel caso in cui i nerazzurri non fossero riusciti a sopravanzare il Milan nella corsa a Kondogbia, l’allenatore avrebbe presentato le dimissioni. Una minaccia in piena regola quella dello Jesino, che sottolinea quanto egli tenga a questo giocatore. Il fatto che Mancini si sia impuntato su Kondogbia ha forse contribuito a fare accelerare il suo acquisto e a bruciare i cugini del Milan. Ma tutta la vicenda è testimonianza della totale fiducia di cui il tecnico gode in corso Vittorio Emanuele.