Mancini: “Grande Pioli con Inter da 200 mln e ora vale 0?”

Articolo di
22 maggio 2017, 00:24
Mancini

Roberto Mancini – dopo aver lanciato più di una frecciatina all’Inter – conclude la sua ospitata negli studi della “Domenica sportiva” su Rai 2 invocando il ritorno delle milanesi ai vertici ed esaltando il valore della squadra nerazzurra nonostante gli ultimi due mesi deludenti

IL VALORE DELL’INTER – Non è d’accordo con le chiacchiere da bar Roberto Mancini: «Tutti devono augurarsi che Inter e Milan tornino grandi squadre, perché avere cinque-sei squadre che lottano renderà il campionato più avvincente. Circa un mese e mezzo fa sui giornali si descriveva Stefano Pioli come grande allenatore, che aveva dato all’Inter un valore di 200 milioni, e adesso sembra che quest’Inter non valga più niente… Ci sono momenti in cui le cose vanno male anche se fai il massimo, capita durante le stagioni: dopo il derby forse il gruppo dell’Inter ha perso qualcosa. Dopo aver perso due-tre partite così, non so… Da quel che ho letto, non credo che Luciano Spalletti possa restare a Roma, poi può cambiare idea…».