Manaj: “Pensiamo all’Inter. Se dovessi segnare non esulterei”

Articolo di
30 agosto 2016, 13:58
Rey Manaj

Il “Corriere dello Sport” ha riportato le parole di Rey Manaj, attaccante dell’Inter in prestito al Pescara e autore domenica sera del suo primo gol in Serie A contro il Sassuolo. L’albanese ha rivelato che non esulterebbe se mai dovesse segnare ai nerazzurri.

VERSO L’INTER – Manaj è subentrato con la sua squadra sotto di due reti realizzando il 2-1 che ha permesso al Pescara di riaprire la partita, sprecando però anche la palla del pareggio (questa mattina il Giudice Sportivo ha però dato la vittoria agli abruzzesi a causa di alcune irregolarità nel tesseramento di Antonino Ragusa): «E’ incredibile, non possiamo perdere una partita del genere dopo aver creato una decina di occasioni. Adesso è meglio pensare all’Inter. Se dovessi segnare contro i nerazzurri? No, non esulterei».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.