M. Paganin: “L’Inter deve impedire alla Fiorentina di giocare”

Articolo di
28 novembre 2016, 19:55
Massimo Paganin

L’ex difensore Massimo Paganin, attualmente opinionista per le reti Mediaset, è presente al Meazza per Inter-Fiorentina di stasera. Intercettato da Inter Channel ha detto la sua sul match contro i viola e in particolare su come dovrà essere affrontato.

SCHEMI DA SEGUIRE«Sicuramente la Fiorentina non è partita benissimo quest’anno, ha avuto delle difficoltà che però è riuscita a superare. È prima nel girone di Europa League, ha venti punti in campionato con una partita in meno e ha la miglior difesa, quindi è una squadra equilibrata. Paulo Sousa in condizioni non facili è riuscito a dare un’anima e oggi sarà una partita non facile per l’Inter perché incontra una squadra che ha un buon sistema di gioco. La Fiorentina gioca solitamente col 3-4-2-1, bisognerà vedere se utilizzerà un sistema diverso con quattro difensori ma ne dubito visti gli ultimi risultati positivi, credo che l’Inter dovrà approcciare la partita come contro l’Hapoel Be’er Sheva, con intensità e impedendo alla Fiorentina di giocare, perché se le fai giocare palla ha Nikola Kalinić e Federico Bernardeschi in stato di grazia. Dovrà essere attento Stefano Pioli in fase difensiva, cosa che ora sta difettando, in fase offensiva invece sugli esterni Antonio Candreva, Ivan Perišić ed Éder Citadin Martins stanno bene mentre credo che Mauro Icardi ritroverà quella vena realizzativa mancata nel derby».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.