Losapio: “Inter, l’Europa League non interessa. 3-2 Caporetto”

Articolo di
27 novembre 2016, 00:45
Andrea Losapio

Nel suo editoriale per “TuttoMercatoWeb” il giornalista Andrea Losapio critica l’Inter per il pessimo rendimento in Europa League, che ha portato all’eliminazione con una giornata d’anticipo dopo il 3-2 subito dall’Hapoel Be’er Sheva. La competizione europea sarebbe paragonabile alla Coppa Italia, quindi un torneo secondario.

FRONTE SNOBBATO – “Abbiamo negli occhi la clamorosa sconfitta che l’Inter ha patito con l’Hapoel Be’er Sheva. I suoi giocatori hanno tenuto fede al nome della squadra e hanno ubriacato gli avversari in un secondo tempo davvero vergognoso da parte degli uomini di Stefano Pioli. Tanto bene nella prima frazione, con le reti di Mauro Icardi e Marcelo Brozović, tanto male nella ripresa, fino al 3-2 finale che assomiglia più a una Caporetto. Per l’Inter non c’è interesse nel rimanere in Europa League: è come la Coppa Italia, diventa importante solamente dalle semifinali in poi”.