Longhi: “Non me la prendo con Icardi, la signora sbaglia uscite”

Articolo di
22 febbraio 2018, 23:23

Ospite di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, il giornalista Bruno Longhi ha risposto alla domanda di un ascoltatore che se la prendeva con Mauro Icardi. L’attaccante dell’Inter sarebbe esente da colpe, da indirizzare invece a sua moglie e agente Wanda Nara.

RESPONSABILITÀ NETTE«Le polemiche su Mauro Icardi? Forse sarebbe più opportuno prendersela con la signora Icardi (Wanda Nara, ndr), che non perde occasione di stuzzicare la tifoseria con delle uscite come quella di oggi, dove ha detto che ci sono due squadre pronte per acquistare l’attaccante. È un momento non felice per l’Inter, lo stesso Icardi se non dovesse recuperare sono quattro partite che non gioca. Mi sembra abbastanza inopportuno, non me la prenderei tanto col giocatore quanto con la signora, che sbaglia i tempi delle uscite un po’ come i portieri quando escono a vuoto».