Lippi: “Inter dopo Napoli e Juve! Spalletti garanzia. Suning…”

Articolo di
18 agosto 2017, 16:09
Lippi

Marcello Lippi, intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, fa il punto sulla nuova stagione di Serie A che avrà inizio domani: l’attuale Commissario Tecnico della Cina ripone fiducia in Luciano Spalletti, ritenendo l’Inter una valida avversaria di Juventus e Napoli. Di seguito le parole del tecnico toscano

ATTENZIONE CINESE Marcello Lippi conosce bene la grande attenzione che viene riservata in Cina sia all’Inter che al Milan: «Cosa si dice in Cina di Milan e Inter? C’è grande attenzione. Il gruppo Suning era già conosciuto per la sua forza economica. Sui nuovi proprietari del Milan c’era qualche perplessità in più. Invece i rossoneri stanno lavorando bene. È stata costruita una squadra importante. Penso che Montella punterà sulla difesa a 3 e proporrà un calcio manovrato».

GARANZIA – E sulla nuova Inter di Luciano Spalletti, l’attuale C.T. della Cina afferma: «Spalletti è la migliore garanzia per le ambizioni nerazzurre. È un allenatore saggio. Può far crescere giocatori già importanti come Icardi e Perisic. Conoscendo Luciano, sono sicuro che non avrà dato troppa importanza alle tante vittorie estive. Anzi, magari le avrà archiviate anche con un pizzico di preoccupazione perché possono aver trasmesso messaggi non corretti. Ma l’Inter sarà una delle protagoniste del campionato. Viene subito dopo Juve e Napoli con Milan e Roma».