L’Inter sorride: ecco alcuni giocatori formati da De Boer – TS

Articolo di
8 agosto 2016, 18:39
Riechedly Bazoer

Frank De Boer sta per diventare il nuovo allenatore dell’Inter. La sua nomina lo precede: è un tecnico che ama puntare sui giovani ma, oltre tutti i talenti lanciati per la prima volta, ci sono anche giocatori cresciuti in modo esponenziale sotto la sua ala. Ecco il racconto di “Tuttosport”.

QUANTI GIOCATORI – «L’Ajax, da sempre, è una grande fucina di talenti. de Boer, però, è stato molto bravo a plasmare diversi giocatori che ora stanno facendo le fortune di altri club in giro per l’Europa. I difensori Jan Vertonghen, classe 87 e Toby Alderweireld, classe 89, sono attualmente in forza al Tottenham e sono migliorati sotto l’ala protettrice dell’ex difensore di Ajax e Barcellona. Come lui anche Daley Blind, difensore classe 90, ora alla corte di Mourinho al Manchester United. Come dimenticarsi poi di Christian Eriksen, classe 92, anche lui in forza agli Spurs, di Siem de Jong, classe 89, ora tra le fila del Newcastle, di Gregory van der Wiel, passato da poco al Fenerbahce dopo diversi anni al Psg. Oltre a questi ci sono anche Ricardo Kishna, talento classe 95 della Lazio e Arkadiusz Milik, passato da pochi giorni al Napoli di Maurizio Sarri. Infine c’è forse il talento più grande scuola Ajax come il fortissimo Davy Klaassen, trequartista classe 93, nel recente passato nel mirino del Napoli di De Laurentiis. Ecco poi Anwar El Ghazi, esterno d’attacco classe 95, nell’orbita, mesi fa, di Inter e Milan, Yaya Sanogo, attaccante classe 93 ora all’Arsenal e Riechedly Bazoer, centrocampista classe 96, che potrebbe seguire proprio de Boer all’Inter».

Facebooktwittergoogle_plusmail