L’Inter aspetta Simeone: un italiano se salta de Boer – CorSera

Articolo di
23 ottobre 2016, 14:45
Simeone

Il “Corriere della Sera” sostiene che l’Inter dovrebbe puntare su un traghettatore nel caso in cui Frank de Boer dovesse essere esonerato. L’obiettivo dei nerazzurri rimane infatti ancora quello di convincere Diego Simeone.

ANCORA A RISCHIO – La dirigenza vorrebbe fare il possibile per esonerare de Boer e dovrebbe quindi dargli ancora fiducia anche nel caso in cui l’Inter non dovesse uscire dall’Atleti Azzurri d’Italia con i tre punti. Una brutta sconfitta contro l’Atalanta però potrebbe cambiare le carte in tavola: l’obiettivo per giugno rimane sempre Diego Simeone, motivo per il quale l’eventuale sostituto dell’olandese potrebbe essere solamente un traghettatore. L’idea sarebbe quella di puntare su un italiano, in modo da ridurre al minimo i problemi d’ambientamento, con Stefano Pioli che al momento sarebbe in vantaggio su Fabio Capello e Francesco Guidolin. Nessuno dei tre sembra comunque entusiasmare, motivo per il quale il cambio di panchina dovrebbe avvenire solamente in caso di un vero e proprio crollo.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.