L’Inter acquista un centrocampista italiano: evento raro

Articolo di
11 gennaio 2017, 13:16
di biagio

Come evidenziato da “Calciomercato.com”, l’Inter torna ad acquistare un centrocampista italiano dopo una serie infinita di mediani stranieri. Roberto Gagliardini continua la vecchia tradizione di Cristiano Zanetti e Luigi Di Biagio.

EVENTO – Dopo le visite mediche, già effettuate, Gagliardini farà il primo allenamento con l’Inter e poi metterà la firma sul nuovo contratto. Questo momento sancirà un evento più unico che raro all’interno della storia recente nerazzurra. Prima di lui, negli ultimi vent’anni, sono stati solo altri tre i centrocampisti italiani acquistati dall’Inter; uno per giunta nemmeno tricolore al 100%. Stiamo parlando di Thiago Motta, acquistato nel periodo di Mourinho e diventato italiano soltanto anni dopo grazie al doppio passaporto. Poi bisogna andare ancora più indietro con il tempo, nel periodo di Cuper e Lippi. Gli altri due centrocampisti italiani si chiamano Cristiano Zanetti e Luigi Di Biagio. Entrambi titolari, e quindi anche protagonisti, del famoso Scudetto perso il 5 maggio con la sconfitta contro la Lazio.