Lasagna: “Da calciatore non tifo più ma simpatizzo per l’Inter”

Articolo di
16 settembre 2017, 13:54
Lasagna Nagatomo

L’attaccante dell’Udinese Kevin Lasagna, intervistato da Sky Sport, ha rivelato di aver tifato per l’Inter da bambino e di essere rimasto un simpatizzante dei nerazzurri anche dopo l’inizio della sua carriera da calciatore professionista.

SIMPATIA NERAZZURRA – Domani l’Udinese affronterà il Milan a San Siro, lo stadio dove Lasagna ha realizzato il suo primo gol in Serie A nel finale di un Inter-Carpi del gennaio 2016: «Sono contentissimo di questa occasione che mi ha dato l’Udinese, cerco di sfruttarla al meglio per me e per la squadra. Con la vittoria di domenica stiamo bene, andiamo a Milano sapendo che siamo una buona squadra e di poter fare qualcosa di importante. Il gol segnato all’Inter col Carpi? Speriamo di rifarci anche col Milan, vedremo dai. Io tifoso dell’Inter? Sì, ero tifoso dell’Inter poi dopo ovviamente si lascia spazio al lavoro che è il calcio, cambiando squadra e vivendola da giocatore non si può più amare una squadra quindi io adesso tifo Udinese. Aria da derby? Simpatizzo ma ormai non ci penso più».