La coppia Miranda-Skriniar alla prova Dzeko – GdS

Articolo di
25 agosto 2017, 12:05
João Miranda Inter-Wattens

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che Roma-Inter conterrà la prima vera prova per la nuova coppia difensiva nerazzurra. Miranda e Skriniar dovranno vedersela con Dzeko, capocannoniere in carica.

PRIMA PROVA VERA – Il primo vero crash-test per la strana coppia interista Miranda-Skriniar arriverà domani sera all’Olimpico. La difesa dell’Inter verrà messa a prova dalla Roma, una squadra che lo scorso anno è stata una macchina da gol. Dzeko e Nainggolan sono i due pericoli principali.

CHE COPPIA – Entrambi hanno motivazioni super dopo che Joao in primavera era stato accusato di essere poco leader ma anche poco difensore e Milan è arrivato in luglio con una pesante quotazione di 33 milioni. L’intesa è poi cresciuta spontanea, con l’ex Samp straripante fisicamente e aggressivo mentre Miranda gli dà spesso copertura e chiude l’ultimo spiffero. Il tutto guidando i compagni nei movimenti e facendosi finalmente sentire.

PERICOLO DZEKO – Spalletti per proteggere la sua difesa potrebbe puntare su un centrocampo più muscolare, ma il duello chiave rimane quello tra i due centrali nerazzurri e l’ultimo re del gol. Vero che durante l’ottima tourné asiatica Miranda e Skriniar hanno già fatto bella figura contro Bayern e Chelsea, ma solo in amichevole. Nell’esordio ufficiale, contro la Fiorentina, i due si sono confermati ad alto livello, ma contro una formazione rimaneggiata. Dzeko, Defrel, Perotti ed El Shaarawy saranno ben altro banco di prova, soprattutto per lo slovacco che fa già sognare i tifosi. Lo score personale dei due centrali di Spalletti contro l’ex City tra l’altro non è impeccabile. Miranda ha giocato tre volte contro la Roma, subendo gol da Dzeko nel match del 2 ottobre scorso. Il bosniaco però alla Samp di Skriniar ha segnato in entrambe le sfide della scorsa stagione. Uno stimolo in più per entrambi.






ALTRE NOTIZIE