Jovetic dà spettacolo con il Montenegro, adesso l’Inter – TS

Articolo di
13 ottobre 2016, 11:30
Stevan Jovetić Montenegro

Stevan Jovetic è stato senza dubbio il protagonista principale del Montenegro in questa sosta per le Nazionali. Si ritrova primo nel girone, con un goal e due assist realizzati in altrettante partite. Adesso Frank de Boer potrebbe rivalutarlo all’Inter. Ecco cosa si legge su “Tuttosport”.

SPETTACOLO IN NAZIONALE «Rientra ad Appiano dopo una settimana da protagonista in Nazionale anche Stevan Jovetic. Se il Montenegro, piuttosto a sorpresa, si ritrova primo nel girone E di qualificazione ai Mondiali, il merito va dato in gran parte a Jo-Jo. Sabato è andato in gol contro il Kazakhistan e ha fatto un assist, martedì si è calato ancora nei panni di assistman per Bequiraj e il Montenegro con un 1-0 ha sbancato pure in Danimarca. A ciò si aggiunge il gol segnato in Romania nella prima gara del 4 settembre. In 3 match su 3, insomma, il giocatore dell’Inter ci ha messo la firma, quando si tratta di Nazionale. Evidentemente, l’aria di casa gli fa bene.

CONQUISTARE L’INTEROra tornerà a disposizione di De Boer, sperando di avere qualche occasione in più. Il tecnico gli aveva comunicato da subito che in gerarchia Stevan non occupava certo i primi posti. Sul mercato estivo, Jovetic ha accarezzato l’idea di tornare alla Fiorentina, ma poi la trattativa si è conclusa con un nulla di fatto. Entrato a sorpresa nell’ultimo quarto d’ora della gara di Pescara, Jovetic, finora non ha impressionato, tantomeno nell’ultima uscita. A Roma si è visto nei 20 minuti finali, con De Boer che in settimana lo aveva tenuto in caldo spiegando quanto si fosse allenato bene. Solo che della sua prestazione resta, più che altro, il fallo costato la punizione dalla quale è scaturito il gol (o meglio autogol di Icardi) del 2-1 finale per i giallorossi».

Facebooktwittergoogle_plusmail