Joao Mario fondamentale, la rincorsa CL passa da lui – GdS

Articolo di
30 gennaio 2017, 08:36
João Mário Inter-Pescara

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, Joao Mario è sempre più un giocatore chiave per l’Inter e la sua efficacia è fondamentale per inseguire il sogno Champions League

GIOCATORE CHIAVE – Joao Mario, mese dopo mese, ha dimostrato di essere un giocatore chiave per rimettere piede in Champions League. D’altra parte ha vinto un Europeo da protagonista a 23 anni: sa come tenere i nervi saldi quando il pallone scotta. Già risolutivo in tante occasioni con l’Inter, il portoghese ha adesso acquistato qualcosa di nuovo: tira in porta, esercizio che prima praticava di rado”.

CENTROCAMPISTA COMPLETO – “Gol, assist e difesa. L’efficacia di Joao Mario nella costruzione del gioco è fondamentale per l’Inter, ma è importante anche la sua personalità. I 40 milioni + bonus pagati dal club per averlo rappresentano una delle cifre più alte mai ricevute da una società per un giocatore portoghese, ma non gli sono pesati, e meno che mai pare avergli pesato il titolo inaspettato vinto nel luglio scorso a Parigi. Piedi buoni, testa fredda. La strada per tornare in Champions League passa da giocatori costruiti così“.