Ipotesi Palermo per due possibili successori di de Boer all’Inter

Articolo di
28 ottobre 2016, 00:00
Roberto De Zerbi

Con la sconfitta di questa sera per 1-3 contro l’Udinese, nel posticipo della decima giornata di Serie A, il Palermo continua a mantenere il poco invidiabile record di unica squadra ancora a secco di punti in casa nei cinque migliori campionati europei. Questo potrebbe portare all’esonero di Roberto De Zerbi, e nei primi nomi segnalati da “Calciomercato.it” ce ne sono due fatti anche per l’Inter, in caso di allontanamento di Frank de Boer.

PANCHINA BOLLENTE – “Dopo la sconfitta interna contro l’Udinese (la quinta di fila in casa) potrebbe scricchiolare la panchina di Roberto De Zerbi al Palermo. Il presidente Maurizio Zamparini ha ribadito più volte la volontà di puntare a lungo sull’ex tecnico del Foggia, ma la sua fama di mangia-allenatori lascia la porta aperta a un possibile esonero. Tra i nomi dei papabili sostituti, in pole-position ci sarebbe Edy Reja: l’ex allenatore della Lazio è un amico fidato di Zamparini che spesso lo chiama per chiedergli consigli. Oltre a Reja, hanno possibilità anche Eugenio Corini, Andrea Mandorlini e Luigi De Canio, mentre non sono da sottovalutare le suggestioni legate a Delio Rossi o Alberto Malesani, dei ritorni”. I nomi di Mandorlini e Reja sono stati avvicinati nell’ultima settimana all’Inter come soluzioni italiane per sostituire Frank de Boer, la cui posizione è ancora in bilico.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.