Inter, Zanetti intralcia Zhang e Oriali chiede garanzie – PS

Articolo di
2 maggio 2017, 15:53
Gabriele Oriali

L’Inter è alle prese con la scelta del futuro allenatore che andrà dunque a sostituire Stefano Pioli, sempre più lontano dalla riconferma in nerazzurro: secondo quanto riportato da “Premium Sport”, la famiglia Zhang lavora per riunire a Milano la coppia formata da Lele Oriali e Antonio Conte mentre Javier Zanetti spinge per Diego Pablo Simeone

FUOCHI INCROCIATI – All’Inter lavorano due anime per quanto riguarda il futuro allenatore: da una parte la famiglia Zhang che sogna la coppia formata da Lele Oriali e Antonio Conte, dall’altra il vice presidente Javier Zanetti che sta facendo di tutto per portare in nerazzurro l’amico ed ex compagno di squadra Diego Pablo Simeone.

LA SITUAZIONE – Oriali e Conte, dopo aver lavorato fianco a fianco in Nazionale, vorrebbero tornare a collaborare e da quanto risulta si sentono spesso al telefono: il tecnico del Chelsea non avrebbe ancora deciso nulla sul suo futuro e lo farà molto probabilmente solo dopo aver vinto la Premier League. Il team manager della Nazionale italiana invece starebbe aspettando una chiamata da parte di Steven Zhang per definire meglio i ruoli: nell’incontro avuto con Piero Ausilio, la proprietà nerazzurra aveva già preparato un mandato per chiudere l’accordo ma Oriali vorrebbe prima essere certo del suo ruolo da Direttore Tecnico e di collaboratore sul mercato.

Facebooktwittergoogle_plusmail