Inter, Vecino fa meditare Spalletti: dubbi sulla mediana – PS

Articolo di
1 agosto 2017, 15:32
Luciano Spalletti amichevole

L’Inter di Luciano Spalletti ha a disposizione un nuovo giocatore: Matias Vecino, che oggi firmerà il contratto che lo legherà ai nerazzurri per le prossime stagioni. Secondo quanto sostenuto da Premium Sport, l’uruguaiano rientra proprio nei parametri di funzionalità richiesti da tecnico e società

FUNZIONALE – La firma di Matias Vecino è attesa attorno alle 16.30: contratto da 3 milioni di euro all’anno, l’uruguaiano sta per diventare ufficialmente il quarto colpo di Suning. Il mercato nerazzurro comunque non è chiuso, ma non arriveranno necessariamente top player bensì giocatori utili alla causa di Luciano Spalletti. Vecino rientra in questo profilo poiché permette di trasformare il modulo in 4-3-3 o 4-2-3-1 ed è instancabile su entrambe le fasce. Essenzialmente è una mezzala ma è bravo anche in un centrocampo a due e, cosa da non sottovalutare, conosce discretamente Borja Valero.

PROGRAMMI – I programmi dell’Inter dopo l’International Champions Cup? Per oggi non si allenano, anche perché hanno il jet lag da recuperare. Spalletti non è rimasto soddisfatto del tempo impiegato in Oriente, soprattutto a causa del caldo eccessivo che non ha consentito di completare l’intero programma. L’Inter comunque non sembra una squadra in ritardo di condizione, soprattutto non sembra in ritardo nell’apprendere i concetti di Spalletti: il tecnico toscano adesso può fare sul serio e ha a disposizione un giocatore in più per capire quale tipo di mediana stilare per affrontare al meglio la stagione.