Inter valuta bene, gli italiani costano di più – CdS

Articolo di
23 novembre 2016, 10:48
Candreva Antonio

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che la strategia dell’Inter di puntare sugli italiani ha un prezzo sul mercato. Spesso infatti i talenti azzurri hanno un prezzo superiore rispetto agli stranieri.

COSTO MAGGIORE – L’Inter vuole aumentare il suo dna italiano, ma valutazioni e strategie, comunque, vanno applicate anche nella realtà. E il “Corriere dello Sport” sottolinea che spesso e volentieri l’Inter si è trovata di fronte ad uno scenario in cui i migliori giocatori italiani, quelli di primo livello, avevano (hanno) un prezzo superiore rispetto agli stranieri.

ESEMPIO – La dimostrazione è che per Candreva, il club di corso Vittorio Emanuele ha dovuto pagare alla Lazio 25 milioni di euro, bonus compresi. Non che l’investimento non sia stato corretto, anzi, il campo sta dimostrando che l’azzurro è stato il miglior acquisto estivo, ma si tratta comunque di una cifra elevata per un giocatore che va verso i 30 anni. Tuttavia, l’Inter aveva deciso di fare un grande colpo italiano, così, pur trattando a lungo, ha finito per accettare le condizioni poste da Lotito.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.