Inter, serve far tornare San Siro una fortezza – CdS

Articolo di
15 ottobre 2016, 10:28
San Siro 3

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che all’Inter serve che San Siro torni ad essere una fortezza. I punti in casa sono fondamentali per trovare il giusto modo di andare avanti, evitando scivoloni pericolosi.

COME CON MOU – San Siro, per l’Inter, deve tornare a essere una fortezza. Ai tempi di Mourinho in campionato era davvero inespugnabile e per due stagioni rimase inviolato. Da lì in poi, invece, insieme al calo della squadra, la casa nerazzurra è diventata terra di conquista. Dall’unica sconfitta della stagione 2010/11, si è passati addirittura alle 7 dell’annata 2012/13. E non è andata bene nemmeno l’anno scorso, con 4 capitomboli interni. Anzi, proprio i punti persi tra le mura amiche hanno compromesso il traguardo finale dell’Inter.

SERVE CAMBIARE – Ora, però, secondo il “Corriere dello Sport” è arrivato il momento di invertire la tendenza, anche perché la banda de Boer ad ora ha confermato i medesimi stenti casalinghi, vincendo sì con la Juventus, ma pareggiando in rimonta con Palermo e Bologna, non certo avversari insormontabili. In Europa League, peraltro, è arrivata addirittura una sonora, quanto sorprendente, caduta contro l’Hapoel Be’er Sheva. San Siro, insomma, deve trasformarsi in un fattore. E dovrà accadere subito, già domani contro il Cagliari, e poi anche giovedì prossimo contro il Southampton.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.