Inter, senti Mou: “In Croazia per alcuni giocatori? In realtà…”

Articolo di
25 marzo 2017, 16:07
Mourinho

Nella giornata di ieri è scoppiata la bomba di mercato: José Mourinho vola in Croazia per trattare Ivan Perisic. Il tecnico del Manchester United – ai microfoni dell’emittente croata HNTV – smentisce i rumors e spiega il reale motivo del suo viaggio a Zagabria, dove ieri è andato in scena il match di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 tra Croazia e Ucraina. Di seguito le parole del portoghese

SMENTITA DI RITOJosé Mourinho volato in Croazia per scippare Ivan Perisic all’Inter? Ecco come risponde il portoghese: «Non avevo nessun motivo in particolare. Sono venuto qui solo per godermi i giorni di riposo e fare visita ad alcuni vecchi amici, come Predrag Mijatovic e Davor Suker. So che tutti pensano che io sia venuto in Croazia a causa di alcuni giocatori, ma al giorno d’oggi non c’è bisogno di viaggiare in tutto il mondo per guardare i giocatori. Li conosco tutti bene. Sono venuto qui per rilassarmi e godermi il bel tempo, a differenza della pioggia di Manchester».

Facebooktwittergoogle_plusmail