Inter, Pioli trova il filo con J. Mario: basterà con la Juve? – GdS

Articolo di
29 gennaio 2017, 15:34
João Mário esultanza Palermo-Inter

L’Inter, battendo a San Siro il Pescara con un netto 3-0, conquista la sua settima vittoria consecutiva in campionato: “Gazzetta.it” sottolinea come il tecnico nerazzurro Stefano Pioli abbia trovato il filo del discorso anche grazie alle qualità di Joao Mario. Basterà per battere la Juventus?

FILO DEL DISCORSO – “Chiave del gioco è Joao Mario, che sbaglia molto, ma è nel cuore del sistema e nel primo tempo è un creatore inarrestabile. Non bastasse il risultato, le statistiche della partita danno piena ragione all’Inter: 8 tiri in porta contro 1, 8 tiri fuori contro 5, 11 corner battuti contro 3. Il terzo gol, quello segnato da Eder a metà del secondo tempo al termine di un’azione accesa dallo stesso brasiliano e perfezionato da Brozovic e Icardi, è viziato da un fuorigioco non registrato dall’arbitro, ma il dominio dell’Inter è assoluto. Corale nel primo tempo, un po’ sgranato nel secondo, il gioco della squadra di Pioli è sufficiente per continuare a risalire. Se sia sufficiente per doppiare il successo di settembre contro i campioni d’Italia, lo si saprà domenica prossima. Che Pioli abbia trovato il filo del discorso nerazzurro è però ormai chiarissimo”.