Inter, Marcelino troppo esigente: le 3 richieste dello spagnolo

Articolo di
8 novembre 2016, 15:56
Marcelino García Toral

L’Inter, prima di scegliere Stefano Pioli, sembrava seriamente orientata a far sedere sulla sua panchina Marcelino: secondo quanto riportato da “FoxSports.it”, lo spagnolo ex Villarreal era realmente in vantaggio ma le sue troppe richieste hanno frenato la società nerazzurra

TROPPO ESIGENTE – “L’ex tecnico del Villareal ha probabilmente tirato troppo la corda. Le condizioni che aveva posto erano troppo pesanti per l’Inter, che in una situazione già difficile aveva paura di sentirsi soffocare dalle richieste di Marcelino. Non facile infatti accontentarlo, sia dal punto di vista economico (chiedeva 3,5 milioni l’anno fino al 2019) sia dal punto di vista pratico: Marcelino voleva infatti portare con sé tutto il suo staff e avere carta bianca sul mercato. In entrata in uscita. Insomma: lo spagnolo ci ha provato. O tutto o niente. E alla fine l’Inter ha scelto Pioli”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Viviana Campiti

Viviana Campiti

Nata e cresciuta in Calabria, dove si laurea in Scienze dell'Educazione. Amante del calcio in tutte le sue forme, dalla Terza Categoria alla Serie A. Interista per predisposizione naturale e onestà intellettuale. Pazza come Maicon, passionale come Stankovic, fedele come Zanetti. Nel tempo libero ama il cinema, ma soprattutto scrivere.