Inter, mal di trasferta. Ma con il Pescara cabala a favore – GdS

Articolo di
6 settembre 2016, 09:09
De Boer urlo

Secondo quanto scrive la “Gazzetta dello Sport”, nelle ultime 11 trasferte l’Inter ha ottenuto una sola vittoria lo scorso anno, per questo contro il Pescara de Boer dovrà riuscire a invertire la rotta. Con i numeri a favore: nelle ultime 6 contro gli abruzzesi l’Inter ha vinto ben 4 volte

INTER-PESCARA, CABALA A FAVORE – “Il campionato nerazzurro riprende domenica a Pescara e dopo l’ultima trasferta con lo 0-­2 incassato a Verona c’è necessità di vincere. La storia interista in Abruzzo non è poi così male: in campionato, in 6 incroci, l’Inter ha perso solo la prima volta. Poi un pareggio e 4 vittorie, tre delle quali consecutive, striscia ancora aperta. Ieri pomeriggio è iniziata la settimana in vista della trasferta di Pescara senza diversi nazionali. Ma poco alla volta de Boer potrà costruire la squadra da opporre agli abruzzesi”.

MAL DI TRASFERTA – “Una vittoria all’Adriatico consentirebbe di frenare una striscia che non si adagia bene sulle ambizioni del club. L’andamento negativo è iniziato a Bergamo il 16 gennaio scorso quando l’Atalanta ottenne un punto. Fu il primo viaggio in trasferta di una lista di sei consecutivi che portarono la miseria di tre punti. L’unica gioia arrivò a Frosinone con un colpo di testa di Mauro Icardi a risolvere il problema. Il mal di trasferta però si cura vincendo”

NESSUNA PARTITA FACILE – “De Boer ha iniziato perdendo a Verona. Adesso arriva la prova di Pescara per migliorare la graduatoria da trasferta, che andrà a migliorare anche quella generale. De Boer sta studiando gli avversari, sta approfondendo il campionato italiano e di conseguenza sta registrando che giocare in trasferta anche con squadre qualitativamente inferiori è un rischio”.

Facebooktwittergoogle_plusmail