Inter intransigente su Perisic – CdS

Articolo di
12 luglio 2017, 12:46
Ivan Perisic

Il “Corriere dello Sport” fa il punto della situazione in casa Inter sulla vicenda Perisic. Il club considera il giocatore fondamentale e non intende concedere aperture alla cessione.

NESSUNA APERTURA – Da corso Vittorio Emanuele e da Spalletti non arrivano apertura all’addio di Perisic, considerano un giocatore fondamentale. Vendere il croato era la soluzione più semplice per mettere a posto i conti entro il 30 giugno, ma complici le offerte troppo basse arrivate da Manchester, l’Inter non ha mai preso in considerazione questa eventualità, adempiendo ai vincoli di Nyon con cessioni alternative.

PERISIC FONDAMENTALE – Adesso, rispetto a 15 giorni fa, il prezzo di Ivan si è alzato, soprattutto per lo United che ha tanti soldi e ha pagato 85 milioni Lukaku. L’Inter in questo momento privilegia l’aspetto tecnico e si presenta assai complicato individuare un esterno offensivo da schierare a sinistra capace di dare gli “strappi” di Perisic, di arrivare sul fondo per il cross e dimsegnare molto. Il club dunque è pronto a portare avanti la sua posizione intransigente e a non concedere aperture alla cessione, a meno che non arrivi una proposta irrinunciabile. L’ex allenatore della Roma lo ha già fatto presente al calciatore dal quale si aspetta coinvolgimento nel progetto e nessun muso lungo durante gli allenamenti e le partite. Il concetto gli sarà ribadito oggi o nei prossimi giorni dal ds Ausilio.