Inter-Icardi, tensione stemperata. Rinnovo entro 2 mesi – CdS

Articolo di
19 agosto 2016, 07:37
Icardi

Sono iniziate le trattative per il rinnovo di Icardi con l’Inter. Secondo il “Corriere dello Sport”, la tensione fra la società nerazzurra e l’entourage del giocatore sarebbe ormai superata e in casa Inter c’è la volontà di chiudere la questione entro un paio di mesi

TENSIONE STEMPERATA – L’Inter ha intenzione di chiudere la questione rinnovo di Icardi entro al massimo un paio di mesi. La previsione è quella di andare incontro ad una trattativa tutto sommato breve. L’ottimismo nasce dal fatto che la tensione delle l’entourage del giocatore si è ormai stemperata. Del resto, proseguire con il clima da battaglia sarebbe stato controproducente per tutti. Non si sbaglia, insomma, ad affermare che il club nerazzurro e il suo capitano ora siano molto più vicini“.

TRATTATIVA AVVIATA – “Un segnale chiaro l’Inter lo ha lanciato avviando già nei giorni scorsi i primi contatti per discutere del prolungamento dell’attaccante. La trattativa non è ancora entrata nel vivo, ma intanto le parti hanno messo in chiaro le proprie basi di partenza. Con la società nerazzurra che ha già aggiornato la propria offerta, alzando da 4,5 a 5 milioni netti la basse fissa di ingaggio. In ogni caso, saranno decisivi i bonus che verranno aggiunti alla parte fissa del contratto, mentre, per quanto riguarda i diritti d’immagine, una soluzione sembra essere quella di lasciarli totalmente a disposizione di Icardi”.

BONUS – “Per quanto riguarda i bonus, l’Inter spinge per legarli anche ai risultati che otterrà la squadra e non soltanto agli obiettivi personali. Quindi, la qualificazione alla Champions, per questa e per le prossime stagioni, assicurerà certamente un aumento per Maurito, ma l’asticella potrebbe anche essere alzata fino allo scudetto. Il bottino di gol, e magari anche il titolo del capocannoniere, arricchiranno ancora di più i suoi guadagni. Chissà che non venga infilato pure un premio speciale per gli assist, così da stimolare Icardi al gioco con i compagni”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.