Inter, ecco l’ipotesi di difesa a 3- GdS

Articolo di
26 settembre 2017, 11:28
Danilo D'Ambrosio Inter-Genoa

Luciano Spalletti, alla ricerca di soluzioni tattiche per rendere più imprevedibile il gioco dell’Inter, potrebbe pensare a una variante con la difesa a 3

Secondo la Gazzetta dello Sport il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti, apparso insoddisfatto dal gioco espresso dalla squadra nonostante i 16 punti su 18 fino a ora raccolti in questo inizio di campionato, starebbe pensando a diverse varianti tattiche per rendere più imprevedibile e fluida la manovra della squadra nerazzurra. Una di queste sarebbe un cambio di modulo che porterebbe l’Inter a giocare con la difesa a 3, la rosea infatti ipotizza un 3-4-2-1 con Handanovic in porta, D’Ambrosio Miranda e Skriniar in difesa, Cancelo e Dalbert sulle fasce, Borja Valero e Gagliardini in mediana, Perisic ed Eder in supporto a Mauro Icardi. Come possibili alternative resterebbero Nagatomo in fascia e il baby Karamoh, che contro il Genoa ha dimostrato di poter essere una buonissima alternativa a gara in corso, al posto di Eder o Perisic.