Inter, ecco il primo allenamento di de Boer – CdS

Articolo di
10 agosto 2016, 10:48
de Boer

Il “Corriere dello Sport” fa un report del primo allenamento diretto all’Inter da Frank de Boer. Un’ora e mezza di lavoro in cui il tecnico ha parlato sempre in inglese, con la tattica come piatto forte.

PRIMA SEDUTA – Intensità, pressing alto, massimo sforzo per riconquiste in “alto” il pallone, nessuna paura ad accettare l’uno contro uno difensivo e attenzione ai tempi di uscita sui centrocampisti avversari in fase difensiva: il primo allenamento di Frank De Boer all’Inter è stato un bignami della filosofia calcistica del tecnico olandese. Un’ora e mezzo di lavoro, con la parte tattica come piatto forte. I giocatori in campo devono memorizzare le nuove indicazioni tattiche del sostituto di Mancini: si riparte da zero e l’attenzione di tutti è massima. A bordo campo ammessi solo i dirigenti e l’agente Kia Joorabchian.

SEDUTE INTENSE – Da fuori, guardando oltre le siepi, l’impressione ricavata secondo il “Corriere dello Sport” è che con De Boer le sedute di allenamento saranno intense come il calcio che proverà a proporre. Anche i primi pareri che emergono dallo spogliatoio vanno in questa direzione.

DISCORSO – De Boer ha parlato alla squadra, per presentarsi e per chiarire quello che ha in mente. Niente annunci clamorosi, ma un messaggio riassumibile con un “seguitemi e abbiate fiducia nel mio lavoro. Ci sarà da faticare, ma se lo faremo tutti insieme, ci toglieemo delle soddisfazioni”. Ha parlato in inglese.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail