Inter, ecco gli stipendi da 120 mln: Icardi guida, 2 baby in coda

Articolo di
7 settembre 2016, 07:28
Icardi

A mercato finito, è tempo di analisi sui costi, in particolare sui nuovi ingaggi della Serie A: secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna, l’Inter – forte di 120 milioni lordi – si piazza al secondo posto dietro la peperona Juventus. Guida la classifica capitan Icardi, chiude la giovane coppia difensiva Yao-Miangue

120 MILIONI E SECONDO POSTO – Quanto spende l’Inter per gli ingaggi dei propri calciatori? La cifra totale calcolata è espressa al lordo delle tasse: ben 120 milioni. Il club che spende di più in stipendi in Serie A è la Juventus, che guida la classifica italiana con 145 milioni. Segue appunto l’Inter con 120 milioni, poi Roma (92), Milan (80) e Napoli (75). Chiude la classifica la matricola Crotone, che arriva ad appena 14 milioni, mentre il Pescara – prossimo avversario dell’Inter – raggiunge i 16.5 milioni.

GLI INGAGGI DELL’INTER – Il giocatore più pagato dell’Inter – in attesa del ricco rinnovo che arriverà a giorni -, è già capitan Mauro Icardi: nelle sue casse finiscono già 3.6 milioni di euro netti, seguito da Geoffrey Kondogbia (3.5) e Stevan Jovetic (3.5) a completare il podio. Sotto il milione netto solo i tre portieri di riserva e tre Under 21 (quattro considerando anche il portiere Ionut Radu): Eloge Yao e Senna Miangue percepiscono appena 80 mila euro netti annui, ma per entrambi è previsto un adeguamento del contratto a breve. Nell’elenco è indicato, per ogni calciatore dell’Inter, l’ingaggio netto in milioni di euro e tra parentesi l’anno di scadenza dell’attuale contratto.

ICARDI – 3.6 mln (2019)
KONDOGBIA – 3.5 mln (2020)
JOVETIC – 3.5 mln (2019)
PERISIC – 3 mln (2020)
BANEGA – 3 mln (2019)
MIRANDA – 3 mln (2018)
GABIGOL – 2.7 mln (2021)
JOAO MARIO – 2.7 mln (2021)
HANDANOVIC – 2.5 mln (2019)
MELO – 2.5 mln (2017)
RANOCCHIA – 2.4 mln (2019)
PALACIO – 2.4 mln (2017)
CANDREVA – 2.2 mln (2020)
EDER – 1.8 mln (2019)
BIABIANY – 1.6 mln (2019)
MEDEL – 1.6 mln (2018)
ANSALDI – 1.5mln (2019)
BROZOVIC – 1.5 mln (2019)
MURILLO – 1.3 mln (2020)
NAGATOMO – 1.3 mln (2019)
SANTON – 1.3 mln (2018)
D’AMBROSIO – 1.2 mln (2018)
ANDREOLLI – 1.1mln (2017)
CARRIZO – 0.75 mln (2017)
BERNI – 0.2 mln (2017)
GNOUKOURI – 0.1 mln (2020)
RADU – 0.1 mln (2017)
YAO – 0.08 mln (2020)
MIANGUE – 0.08 mln (2020)

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.